I am a teacher

L’ORMA, vicina al mondo scuola da oltre 16 anni, propone percorsi specifici di formazione dedicati ai docenti delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie: un aiuto concreto per fronteggiare le incertezze del contesto professionale scolastico. Grazie al suo approccio pratico e diretto maturato in anni di esperienza sul campo, con I Am a Teacher, L’ORMA si propone di accompagnare i docenti nell’esplorazione delle potenzialità offerte dalla propria posizione.

Un percorso intenso basato sull’apprendimento dinamico in palestra e studiato per essere applicato poi in aula valorizzando l’esperienza costruita sul campo.

I Am a Teacher offre, in maniera chiara e pratica, gli strumenti necessari per imparare nuovi e più efficaci metodi di conduzione e di comunicazione in classe, sviluppando i temi e i contenuti all’interno di tre macro aree: APPRENDERE – SCAMBIARE – PRATICARE.

L’offerta formativa I am a Teacher prevede:

  • Corsi di formazione

due unità formative di lavoro, distinte tra loro, che possono essere praticate alternativamente l’una all’altra. Rappresentano i “primi passi” del percorso “I am a Teacher”, predispongono e introducono al metodo Orma, ai suoi principali contenuti ed alle teorie dell’apprendimento su cui si fonda.

Dire Fare Imparare

Offre ai docenti differenti punti di vista per la lettura delle dinamiche di gruppo e per la gestione della classe attraverso particolari modalità di conduzione: dal team-building al classbuilding proposte per far sentire una classe un vero gruppo squadra.

Vedo Sento Parlo

Comunicazione in modo consapevole e autentico con sé e con gli altri:
ciò che voglio comunicare e come lo voglio comunicare attraverso esercitazioni pratiche, giochi di ruolo, attività espressivo-teatrali.

  • Attività di affiancamento ai docenti: lo SchoolCoach

attingendo forza e know how dalla pratica del coaching, L’Orma School Coach si affianca al corpo docenti delle scuole durante tutto l’anno scolastico offrendo supporto e mettendo a disposizione le proprie competenze per liberare il maggior potenziale possibile di ogni singolo insegnante. Confronti a gruppi, brain storming, attività pratica in palestra, sessioni di coaching di gruppo porteranno gli insegnanti a collaborare per migliorare la propria quotidianità e quella degli studenti.