Le caratteristiche distintive

La valenza formativa

Dedichiamo particolare attenzione a mettere in atto strategie metodologiche con fini educativi e formativi in tutte le attività proposte. L’obiettivo è di far si che la giornata di camp non sia solo un contenitore di sorveglianza, ma un mezzo per lasciare stimoli ai ragazzi da poter autonomamente riportare nella loro vita quotidiana. Tutte le proposte vengono studiate, condivise ed adattate continuamente sul campo.

Il gioco

Il divertimento è indispensabile perché ci sia attenzione, interesse e predisposizione ed apprendere. Ogni obiettivo sia esso motorio, educativo o formativo viene raggiunto attraverso attività proposte in forma ludica. Il gioco con le sue valenze intrinseche (il rispetto delle regole, il vinto e il vincitore, l’essere protagonista, il mettersi in gioco, il rispetto del ruolo, etc) rappresenta per noi la base di ogni attività proposta.

Il dispositivo pedagogico

Un regolamento interno da rispettare e da far rispettare come base per costruire un gruppo di appartenenza oltre che come aspetto formativo ed educativo. Il regolamento contiene un insieme di indicazioni,  di regole e di ritualità per educare i bambini attraverso il gioco.

Multidisciplinarietà

Strumento di comunicazione soprattutto in età di sviluppo, il corpo e il movimento sono per noi il mezzo principale per il raggiungimento degli obiettivi preposti, non solo nelle attività sportive strutturate, ma anche nelle attività di libera espressione, sviluppo delle capacità creative e possibilità di entrare in relazione sia con i compagni sia con lo staff. Proponendo diversi tipi di movimento si da la possibilità a tutti di esprimersi, di imparare, di conoscersi e sviluppare le diverse potenzialità presenti, sia motorie che cognitive.

Flessibilità del servizio

Peculiarità del nostro lavoro è la predisposizione alla flessibilità e all’adattamento in funzione del bisogno e delle situazioni presenti. Nello specifico quindi lo staff L’Orma, adeguano il dispositivo per “trovare le giuste misure” con l’utenza, gli spazi e i tempi a disposizione.

Strutturazione dei gruppi

I ragazzi durante le giornate saranno divisi  in gruppi differenti in base al tipo di attività.

  • Gruppi di pari età per i giochi sportivi e le attività espressive.
  • Gruppi trasversali durante i giochi di socializzazione e condivisione.